Monaco
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

I Principi di Monaco inaugurano la nuova motovedetta di soccorso in mare "Saint Georges"

Alla presenza di LL.AA.SS. il Principe Alberto II e la Principessa Charlène, è stata inaugurata mercoledì 27 settembre al Port Hercule la nuova motovedetta di intervento rapido della Divisione di Polizia Marittima e Aeroportuale (DPMA), battezzata «Saint Georges», 

Presenti anche Charlotte CASIRAGHI, Madrina della Sicurezza pubblica, il ministro di Stato Pierre DARTOUT, il Consigliere di Governo-Ministro dell'Interno Patrice CELLARIO, la Consigliera di Governo-Ministro per l'Attrezzatura, l'Ambiente e l'Urbanistica  Céline CARIONI  e numerose alte personalità monegasche, francesi e italiane.

Per dotare la DPMA di materiali più adatti possibile per svolgere le sue missioni, in particolare in materia di soccorso in mare, il governo principesco ha deciso di procedere alla sostituzione dell'ex nave «LIBECCIU» con una motovedetta altrettanto rapida, che risponde ai moderni strandard di efficienza ed ambientali.

Il modello RAFALE 1000, progettato dalla società SILLINGER, con una lunghezza di 10,16m e una larghezza di 3,32m, può ospitare a bordo fino a 12 persone, con una velocità massima di 45 nodi. La sua disposizione specifica consente il posizionamento di più persone soccorse allungate nella parte posteriore, nonché un più facile recupero dei subacquei grazie a due accessi laterali. 

Questa nuova imbarcazione permetterà di rafforzare le missioni della Polizia marittima, in particolare quella, primordiale, del soccorso in mare.