Monaco
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Centenario della nascita del Principe Ranieri III: al Grimaldi Forum lo spettacolo circense "Duel Reality"

Sotto l'Alto Patronato di Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco, nell'ambito delle commemorazioni del centenario della nascita del Principe Ranieri III, 8 STARS Monaco, la società di produzione diretta dal direttore artistico Nicolas Jelmoni, per il terzo anno consecutivo porta uno spettacolo circense a Monaco.

Sabato 16 Settembre alle 20 e domenica 17 alle 15 al Grimaldi Forum va in scena "Duel Reality" che trasformerà la prestigiosa Sala dei Principi grazie a due spettacoli eccezionali, prima del loro tour europeo e americano. 

DUEL REALITY è uno spettacolo circense inedito e coinvolgente, che racconta la storia di Romeo e Giulietta in modo unico, con due squadre concorrenti che non si fermeranno davanti a nulla per uscire vittoriose. Con acrobazie mozzafiato e un tocco moderno su un racconto classico, promette di essere un'esperienza indimenticabile per un pubblico di tutte le età.

DUEL REALITY è una produzione della compagnia canadese di circo contemporaneo "Les 7 doigts de la main", diretta da Shana Carroll. Lo spettacolo è stato originariamente prodotto da e creato con Virgin Voyages per il lancio della compagnia di crociera di Sir Richard Branson. 

In collaborazione con la Direzione dell'Educazione Nazionale, della Gioventù e dello Sport del Principato di Monaco, nell'ambito della "Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino 2023", 8 STELLE Monaco celebrerà il centenario della nascita del Principe Ranieri III donando una parte dell'incasso al Preventorium Rainier III del Madagascar.

"Siamo entusiasti di presentare ancora una volta il moderno circo contemporaneo, fatto di limiti sempre più estremi - dice Nicolas Jelmoni -, Lo spettacolo di quest'anno aggiunge un tocco fresco a una storia classica, presentando in un modo emozionante e innovativo il racconto di una storia attraverso acrobazie, dramma e amore. Non vediamo l'ora di condividere questa esperienza con monegaschi, residenti e turisti, mentre allo stesso tempo sosteniamo una nobile causa con la nostra adesione alla 'Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino'.